La trilogia “La terra spezzata”di N.K. Jemisin- “La quinta stagione” Vol.1; “Il portale degli obelischi” Vol.2; “Il cielo di pietra” Vol.3 [Recensione]

Carissimi Lettori, oggi Anny ha scritto una succosa recensione per voi, sto parlando della trilogia "La terra spezzata" di N.K. Jemisin che comprende "La quinta stagione" Vol.1, "Il portale degli obelischi" Vol.2 e "Il cielo di pietra" Vol.3. Come sempre vi lascio i banner Amazon per leggere le altre recensioni, per leggere una piccola anteprima…

“Ancora una fermata” di Casey McQuiston [Review Party]

Carissimi Lettori, oggi vi porto alla scoperta di un'uscita fresca fresca in libreria. Parlo di "Ancora una fermata" di Casey McQuiston, autrice apprezzatissima dalla pubblicazione di "Rosso, Bianco e Sangue Blu". Ufficialmente è uscito ieri, ma io ho avuto l'opportunità di leggerlo in anteprima insieme alle ragazze che hanno partecipato al Review Party organizzato da…

“La felicità è come l’acqua” di Chinelo Okparanta [Recensione]

Cari Lettori, oggi per voi una nuova recensione scritta da Anny! Come sempre vi lascio il banner Amazon per leggere le altre recensioni, per leggere una piccola anteprima del libro o per acquistarlo. https://www.amazon.it/felicita-come-lacqua-Chinelo-Okparanta/dp/8899767335?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=3541KILBMQSKC&keywords=la+felicit%C3%A0+%C3%A8+come+l%27acqua&qid=1653315027&sprefix=la+felicit%C3%A0+%C3%A8+come+l+acqua%2Caps%2C110&sr=8-1&linkCode=ll1&tag=midstefania-21&linkId=597d01c7c5f9cfc071a84acf782973f2&language=it_IT&ref_=as_li_ss_tl TRAMA L'acqua non disseta e non bagna, piuttosto si disperde in rivoli fra le mani; è la felicità, passeggera e per…

“Queste gioie violente” di Chloe Gong, un nuovo retelling di Romeo e Giulietta [BlogTour]

Oggi vi parlo di "Queste gioie violente" di Chloe Gong, un'ultimissima uscita Mondadori. Per celebrare l'uscita del libro, insieme a Caffeina Letteraria, What I Like About Books e Le Cahier Rayé, abbiamo pensato di proporre un mini blog tour. Oltre la mia, oggi leggerete anche la recensione di Caffeina Letteraria. Domani, invece, il tour dedicato al primo libro della duologia si concluderà con le recensioni di What I Like About Books e Le Capire Rayé.

“Donne dell’anima mia” di Isabel Allende [Recensione]

Isabel parte dalle origini, dai dati biografici di un'infanzia e di un'adolescenza passate nella cornice di una rigida struttura patriarcale. L'istinto di ribellione in lei è una sorta di reazione naturale a questa esistenziale forma di discriminazione che genera l'attitudine filosofica che l'ha portata negli anni a schierarsi sempre con i deboli, con gli emarginati e con tutte le donne, vittime di una mancata emancipazione.