Recensione: Fuori dal nido dell’aquila di Shefit Troka

È la metafora di una grande rinascita, un campo di battaglia esistenziale dove sono sbocciati i fiori più belli in una delle pagine più drammatiche della recente storia europea, quando le poche miglia di mare che separano l’Albania dalla Puglia, di fatto invalicabili per almeno cinquant’anni, sono diventate in quel periodo il tratto più trafficato al mondo.

Recensione di “Lucrezia Borgia, Giulia Farnese: le donne più desiderate e ammirate del Rinascimento” di Bruna K. Midleton

Buona domenica lettori, nuova recensione per voi di un titolo che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice "Bonfirraro". Non è il primo libro che leggo di questa casa editrice, ho adorato tutti i libri che mi sono stati inviati da loro e ci tengo a precisare quanto siano precisi e gentili; le loro…